28 ottobre 2015

Qualche appunto sulla prima degustazione autorizzata di insetti in Italia

Ieri si è svolta all'Expo di Milano la prima degustazione autorizzata di insetti in Italia. È un grande risultato perché è la prima volta che il Ministero della Salute e l'Asl approvano un evento del genere!

Noi di insettidamangiare.com ci siamo stati e vogliamo raccontarvi brevemente che cosa abbiamo visto.

Maria Helena Polidoro, direttrice della Società Umanitaria, ha introdotto l'evento. Come lei ha più volte sottolineato, è stato possibile arrivare a questa degustazione solo grazie al duro lavoro e alla collaborazione di tante persone ed istituzioni, tra cui la Società Umanitaria e del suo progetto "Edible Insects" assieme con COOP Italia che ha fornito risorse e spazi.



Andrea Mascaretti, promotore e ideatore del progetto Edible Insects, ha spiegato perché dobbiamo considerare anche gli insetti come fonte di nutrimento e ha illustrato lo stato attuale delle norme che regolano il consumo e l'allevamento di insetti in Italia.

Sono intervenuti anche Chiara Faenza, responsabile Sostenibilità e Innovazione Valori di COOP Italia, e Cécile Flagothier, rappresentante del padiglione Belgio.

Dopo la visione di due splendidi video di sensibilizzazione sugli insetti commestibili (realizzati da Paolo Serra e Marcello Spero) siamo infine passati al momento clou della giornata, ovvero la degustazione di alcune prelibatezze realizzate dallo chef Marco Ambrosino.
Ecco quello che abbiamo assaggiato:

Crostini con ricotta, uva sultanina, gelso e grilli:

 



Cioccolatini con frutta secca e grilli: 



Abbiamo anche avuto modo di assaggiare dei grilli "al naturale", ovvero essiccati e senza spezie né condimenti. Questo ci ha permesso di assaporare il vero sapore che hanno i grilli. Di cosa sanno? Personalmente ho trovato che i grilli abbiano un sapore delicato e che ricorda la nocciola. La consistenza è croccante e asciutta. Buoni, mi sono piaciuti.



Secondo lo chef Marco Ambrosino i grilli essiccati possono essere utilizzati nello stesso modo in cui si usa la frutta secca e pertanto possono accompagnare sia piatti dolci che salati. Sarebbe interessante provare un pesto con grilli al posto dei pinoli!

Con questo vi salutiamo, ma prima vorremmo comunicarvi una notizia ancora non ufficiale, e cioè che venerdi 30 ottobre anche il padiglione del Belgio terrà una propria degustazione di insetti e questa volta sarà aperta al pubblico. Non mancate!

1 commento:

  1. Although the article is from a few of} years in the past, I discovered the contents gave fairly a consultant appraisal of online and land-based slot machines. I've played them lengthy enough to imagine they don't appear to be} random, however as I stated, it is my opinion from my observations, and you're entitled to yours. Next time you are be} taking part in} slots, stop and wonder why these prime slot symbols and/or scatters mysteriously vanish after a while - short-term random, certain - long-term random, not so much... Have you additionally noticed that after 먹튀검증 a modest win or payout, assuming you keep taking part in} the same slot machine, it nearly seems the game NEEDS to win that payout again before providing you with one other, albeit smaller payout.

    RispondiElimina